+39 075.8040410 info@hotelmodernoassisi.com

La Porziuncola è una piccola chiesa situata all’interno della Basilica di Santa Maria degli Angeli, in Assisi. A questa chiesa di altissimo valore storico, artistico e spirituale è legato il nome di San Francesco.

La tradizione fa risalire l’edificazione della Porziuncola, all’epoca chiamata con il nome latino “Portiuncola”, al IV secolo, ad opera di eremiti provenienti dalla Palestina. Nel 516 ne avrebbe preso possesso San Benedetto stesso, per i suoi monaci. La Porziuncola fu la terza chiesa riparata da San Francesco dopo la sua vocazione: mentre egli pregava di fronte al crocifisso di San Damiano, sentì una voce che diceva: “Va’ e ripara la mia chiesa”. L’edificio dipendeva all’epoca dal monastero di San Benedetto al Subasio.

La Porziuncola divenne per Francesco un luogo particolare, dove sostava spesso in preghiera; qui capì che doveva vivere “secondo il Santo Vangelo”. Proprio dalla Porziuncola Francesco inviò i primi frati ad annunciare la pace. Nel 1205 scelse questo luogo, allora tra le selve, come dimora e vi fondò l’Ordine francescano. Il 2 agosto 1216, alla presenza di sette vescovi umbri (Guido di Assisi, Giovanni di Perugia, Egidio di Foligno, Benedetto di Spoleto, Villano di Gubbio, Rinaldo di Nocera e Bonifacio di Todi), il piccolo edificio fu consacrato e vi fu proclamato il cosiddetto Perdono d’Assisi. Qui si tenne anche il “Capitolo delle stuoie“.

scegli l’offerta